LAVORATORI

SPAZI CONFINATI E/O SOSPETTI DI INQUINAMENTO


Inizio Corso: Oct. 18, 2021


Durata: 8


In Aula


Posti: 25 | Ancora Disponibili: 0

Contesto organizzativo: Il corso è rivolto al personale che opera in Ambienti sospetti di inquinamento o confinati sulla base del DLgs 81/2008: artt. 66 e 121 - Allegato IV punto 3. 2 e art 37 commi 1 lettera b), 3. 3. DPR 177/2011:

art. 2 comma 1 lettere d), e) ed f); art. 3 comma 2). 4.

Tipologia di corso: Formazione Teorica e pratica

Obiettivi: Il corso si propone di fornire conoscenze approfondite al personale che opera in Ambienti sospetti di inquinamento o confinati ai sensi del DLgs 81/2008: artt. 66 e 121 - Allegato IV punto 3.; DLgs 81/2008: art 37 commi 1 lettera b), 3.; DPR 177/2011: art. 2 comma 1 lettere d), e) ed f); art. 3 comma 2).; Conferenza Stato Regioni 21.12.2011 “… per la formazione dei Lavoratori ai sensi dell’articolo 37, comma 2 del DLgs 9

aprile 2008 n. 81, e successive modifiche e integrazioni”.

Durata 8 ore

Argomenti Obiettivi formazione teorica (4ore)

  • Requisiti previsti da DPR 177/2011 [art. 2 comma 1 lettere d), art. 3 comma 2]:
  • Conoscere il contesto normativo e le buone pratiche (DLgs 81/08: artt. 26, 27, 37, 63, 66 e 121 – Allegato IV punto 3; DPR 177/11;
  • Guida  operativa         ISPESL  Lavori  in  ambienti          sospetti di inquinamento,Manuale commissione consultiva permanente, ecc.)
  • Conoscere i ruoli, le responsabilità ed i relativi obblighi:
  • Il committente (il datore di lavoro, il rappresentante del datore di lavoro committente): la qualificazione delle imprese esecutrici, l’informazione agli appaltatori, la vigilanza e la promozione del coordinamento degli appaltatori, il contratto di subappalto).
  • L’impresa esecutrice (il datore di lavoro, i preposti ed i lavoratori): i requisiti dell’impresa esecutrice.
  • Riconoscere gli ambienti sospetti di inquinamento o confinati.
  • Conoscere e saper individuare i fattori di rischio in ambienti sospetti di inquinamento o confinati.
  • Conoscere, saper individuare ed elaborare le misure di prevenzione e protezione specifiche.
  • Conoscere e sapere come si usano le specifiche strumentazioni, attrezzature e DPI da utilizzare negli ambienti sospetti di inquinamento o confinati.
  • Conoscere ed adottare le procedure di sicurezza per effettuare i lavori ambienti sospetti di inquinamento o confinati (il permesso di lavoro), coerenti con il DLgs 81/08 e comprensive delle procedure di soccorso (emergenza e recupero).      

Obiettivi addestramento (4 ore)

  • Applicare in modo corretto le procedure di sicurezza conformi DLgs 81/2008 (artt. 66 e 121 e Allegato IV, punto 3), DPR 177/2011 [art. 2 comma 1 lettere f].
  • Utilizzare in modo corretto DPR 177/2011 [art. 2 comma 1 lettere e].

a)         le attrezzature specifiche per gli ambienti confinati (ventilazione forzata, misurazione dei gas, ecc.).

b)        le protezioni delle vie respiratorie (APVR maschera con filtri, introduzione ai respiratori isolanti).

c)         il sistema di recupero con l’imbracatura, simulando un salvataggio senza accesso.

 

DPI necessari   Scarpe antinfortunistiche

Guanti

Elmetto

Imbragatura

Autorespiratori


Richiedi Iscrizione al Corso    RICHIEDI

Informazioni


Richiedi informazioni su questo corso